Coro “Vozes de Esperança”

Nell’ambito di una tournée in Italia e in Svizzera, iniziata il 13 aprile 2009, i ragazzi del Coro “Vozes de Esperança” (“Voci di speranza”) del Bairro da Juventude di Criciúma (Santa Catarina – Brasile) sono stati ospiti delle famiglie del Piccolo Coro mdg e di altre famiglie coneglianesi da lunedì 4 a lunedì 11 maggio.

Sabato 9 e domenica 10 sono stati interamente dedicati all’incontro tra i due cori con le prove, il concerto e la vita in famiglia. Cento bambini e ragazzi di culture diverse, con i loro animatori e accompagnatori hanno fatto un importante passo in avanti alla scoperta dell’altro.

Sabato 9 maggio 2009, ore 20.30 – Teatro Accademia di Conegliano.
Concerto del Coro “Vozes de Esperança” di Criciúma (Santa Catarina – Brasile) con il Piccolo Coro mdg di Conegliano allo scopo di raccogliere fondi in favore del Bairro da Juventude.

Il Coro “Vozes de Esperança”

Tra le attività educative che la missione Bairro da Juventude sviluppa a favore dei bambini, per la loro crescita culturale, c’è il progetto del canto corale, che coinvolge più di 120 bambini e bambine da 6 a 14 anni; da questo progetto è nato il Coro “Vozes de Esperança”, formato da circa 40 elementi.

Sono le voci di bambini che, attraverso il canto, canalizzano tutta la loro potenzialità e il ritmo vivo nel loro carattere brasiliano.

Si tratta di bambini poveri, segnati dalla miseria, dalla fame e dalla mancanza d’affetto, la cui fanciullezza è stata bruciata dalla triste realtà in cui vivono, la strada. Il canto trasforma l’anima e il carattere di questi bimbi, ridona loro il sorriso e la gioia di vivere.

“Voci di speranza” non è quindi solo un nome, ma un programma di vita: sono le voci di chi non ha voce, degli indifesi, dei deboli, degli sfruttati, dei violentati, delle vittime dell’egoismo e della brutalità di una società ingiusta. È la speranza in un domani migliore.

Il Coro “Vozes de Esperança” esegue canti della tradizione popolare brasiliana, con ritmi di samba, bossa nova, axè, pagode e frevo; non mancano in repertorio alcune musiche del canto popolare italiano.

(immagine tratta dal sito del Bairro da Juventude)

Immagine tratta dal sito del Bairro da Juventude. Posizione originale.

Il Bairro da Juventude

Il Bairro da Juventude (Quartiere della gioventù) è un’istituzione benefica, fondata nel 1949 a Criciúma, nello stato brasiliano Santa Catarina e gestita dalla Congregazione dei Padri Rogazionisti. Accoglie attualmente più di 1400 bambini e ragazzi da 3 mesi a 18 anni di età, provenienti dalla periferia povera della città di Criciúma, i così detti meninos e meninas de rua.

Il progetto fondamentale è proprio quello di toglierli dalla strada, sfamarli, farli studiare, farli frequentare una scuola professionale per apprendere un mestiere, perché solo la formazione e lo studio possono spezzare la catena di povertà che caratterizza la società brasiliana.

Il Bairro da Juventude si sostiene grazie progetti che coinvolgono persone, famiglie, istituzioni e ditte con donazioni, convenzioni, adozioni a distanza. Anche questo concerto, inserito nella seconda tournée italiana del Coro “Vozes de Esperança”, fa parte delle iniziative realizzate per la raccolta di fondi a sostegno delle opere di questa importante realtà brasiliana.

Torna a inizio pagina