Maggio 2002:
venticinquesimo compleanno

Chi l’avrebbe detto?

Quando, nella primavera del 1977, iniziava l’avventura del Piccolo Coro mdg nessuno poteva immaginare che sarebbe continuata per tanto tempo. Se qualcuno avesse proposto ad Angela, Michele e Mariantonietta, di fondare un coro da portare avanti per decenni certamente avrebbero declinato l’invito, per la paura di non essere all’altezza di un tale impegno.

Il bello di queste cose è che si sa come iniziano, ma non come si svilupperanno, e poi, ormai si è capito, gli animatori crescono con i bambini, ricevendo da loro molto di più di quello che riescono a dare. L’impegno all’inizio è piccolo, proporzionato alle possibilità dei protagonisti (bambini, animatori, famiglie), poi pian piano si riempiono i pensieri e le giornate… secondo le forze, qualche volta anche di più.

Proprio per questo, dopo dodici anni di collaborazione, Mariantonietta ha dovuto lasciare.

L’incontro con quanti vi hanno fatto parte in questi venticinque anni fa chiaramente capire che per tutti si è trattato di un’esperienza positiva che li accompagnerà per tutta la vita. Anche le difficoltà e le contraddizioni non mancano lungo il cammino, ma proprio queste, a ben vedere, sono le migliori occasioni per crescere nella consapevolezza, e nella fedeltà all’idea originale.

Nel 1997 è stato realizzato un fascicolo (PDF – 3,2 MB) che raccoglie le cose più significative dei primi vent’anni del Piccolo Coro mdg e che ha rappresentato un’importante occasione per riflettere. Ancora oggi esso è un valido riferimento per ritrovare sempre nuovi significati dell’esperienza vissuta con centinaia di bambini ed adulti. A tutti loro va il sincero quanto grande grazie di Angela, Michele e tutta l’organizzazione.

Domenica 12 maggio 2002: grande festa di compleanno

Abbiamo chiamato nuovamente a raduno gli ex e gli amici del coro e anche questa volta hanno risposto in tanti. In venticinque anni molte cose sono cambiate, ma non è cambiato per niente lo spirito di quanti hanno fatto parte del Piccolo Coro mdg.

È stato particolarmente emozionante e interessante riconoscere sui visi di giovani donne e uomini, diversi ormai mamme e papà, gli sguardi e i sorrisi conosciuti tanti anni fa su visi di bambini entusiasti. E poi, che dire del fatto che ormai sono entrati nel coro i figli di quei bambini?

Davvero abbiamo trovato mille nuovi motivi per continuare in questa attività.

Per sottolineare e ricordare l’importante tappa abbiamo realizzato e donato ai presenti una versione speciale del nostro distintivo. Il disegno della versione speciale del distintivo è lo stesso del distintivo normale, con l'aggiunta delle scritte “25°” e “1977–2002”.

(fotografia: il Piccolo Coro mdg con Michele, Mariantonietta e Angela)

Per l’occasione si è di nuovo unita a noi Mariantonietta (nella foto tra Michele e Angela).

Hanno cantato gli ex…

…hanno cantato anche i genitori…

…e per finire…

…una grande torta con sorpresa!

(fotografia: il Piccolo Coro mdg e gli ex)

Il Piccolo Coro mdg e gli ex insieme in un grande coro.

Torna a inizio pagina